ITC - International Trading Company S.r.l., società della COPEM Group specializzata nella vendita di diamanti a livello internazionale, nasce nel 2012 con l'obiettivo di rifornire in maniera diretta le gioiellerie del nostro Paese. International Trading Company svolge il ruolo di distributore diretto di prestigiosi brand di diamanti e gioielli con diamanti, per le gioiellerie presenti su tutto il territorio italiano. Inoltre, attraverso il progetto DIAMOND LASER INVEST, International Trading Company consente agli investitori di acquistare i diamanti direttamente alla fonte, a prezzi che fanno riferimento all’unico listino che regola le transazioni di diamanti in tutto il mondo: il RAPAPORT. Ad oggi International Trading Company, con i suoi uffici situati nel centro di Roma, è l’unica realtà in Italia in grado di offrire questo servizio.

COPEM Group Story, questione di scelte

Nel 1966, in Israele, appena assolto il servizio militare, Eitan Dokhanian da inizio alla sua carriera professionale in qualità di tagliatore di Diamanti sotto la guida dello zio, tagliatore esperto, che si impegna a trasmettergli le sue conoscenze. E’ un lavoro che lo affascina, nel quale si impegna per otto-nove ore al giorno,  ottenendo ottimi risultati che gli consentono di  conquistarsi la stima degli addetti ai lavori.
I diamanti sono il suo mondo e Lui decide di dedicare ai diamanti la sua vita.
Nel 1970, dopo il suo matrimonio, trasferisce le sue conoscenze di esperto tagliatore impiegandosi in una grande azienda di TELAVIV ma, nel 1976, il grande passo. Con scarse risorse finanziarie, senza conoscere la lingua, trova il coraggio di trasferirsi con la famiglia a Roma dove fonda la “ESRAZ”, società per il commercio all’ingrosso di Diamanti. Qualche anno dopo amplia il suo raggio d’azione fondando la “COPEM”.
Il suo bagaglio professionale gli consente di emergere in poco tempo conquistandosi la fiducia dei Gioiellieri e facendosi apprezzare da grandi aziende multinazionali che operano al vertice del mercato mondiale dei diamanti.  Ulteriore opportunità di consolidare la posizione della COPEM nel mercato italiano è l’ingresso in azienda nel 1993,  del figlio Raz che, ultimati gli studi, affianca il padre esprimendo in breve tempo una grande capacità imprenditoriale.
Eitan e Raz, padre e figlio, una solida sinergia di grande successo che attira l’attenzione della famiglia indiana “DOSHI”, titolare della “SHRENUJ”,  che  con la qualifica di Sightholder della DTC di Londra,  opera ai vertici del mondo dei Diamanti.
E’ da questo incontro che nel 1996 nasce la COPEM & SHRENUJ. Situata nel cuore di Roma, con filiali a Valenza e Milano, riveste un ruolo di primaria importanza avendo quale fine quello di rifornire direttamente, senza cioè il tramite di intermediari, le aziende italiane che, al netto di inutili ricarichi, consente ai fabbricanti di presentarsi sui mercati internazionali con prodotti che, alla bontà del “Made in Italy” apprezzato in tutto il mondo, coniugano un rapporto qualità/prezzo che offre una ulteriore importante chance di successo.
 
 

La Copem & Shrenuj diventa Copem & Co

Nel maggio del 2016 il Gruppo sceglie di rinnovarsi e di seguire una precisa politica di crescita che consente alla società di essere libera da dipendenze politiche internazionali. 
La Copem ritorna ad essere proprietà della famiglia Dokhanian e nasce COPEM & Co. 
Una scelta importante che colloca al centro dello sviluppo del business l’indipendenza e l’intraprendenza imprenditoriale.
Quaranta anni di esperienza certificano la Holding per capacità commerciali, progettuali, grazie ad un  piano industriale specifico e pragmatico che ha contribuito ad una crescita della Copem & Co pari al 300% negli ultimi 10 anni, conquistando un ruolo di primo piano nella fornitura di Diamanti alle principali aziende produttrici di gioielli soprattutto dell’area di Valenza. 
L’alleanza internazionale con gruppi Leader nel settore dei Diamanti ha garantito una presenza solida sul mercato. 
La Copem & Co, con il suo Presidente Eitan Dokhanian e l’Amministratore Delegato Raz Dokhanian, ha scelto un managment di primissimo livello, al fine di concretizzare, per i propri clienti, un commercio etico e garantista negli anni. 

Nel 2012 la COPEM Group dà vita alla INTERNATIONAL TRADING COMPANY.
La ITC – INTERNATIONAL TRADING COMPANY, attraverso il proprio business model è fortemente orientata al business e alla crescita. 
In 5 anni l’innovazione di marketing e le strutture organizzative e di sviluppo adottate, sono state il centro di iniziative che hanno portato alla creazione di nuovi Brand “Total Marketing Oriented”. 
Le capacità imprenditoriali del Gruppo hanno portato alla creazione di una nuova business unit: la ITC - Diamond Investment la cui mission, la vendita di diamanti da investimento, è diventata un progetto denominato “Un abbraccio nel Tempo” caratterizzato da un eccellente servizio di conservazione del patrimonio nel medio e lungo termine e regolato da  una procedura di vendita chiara e trasparente che rispetta le indicazioni fornite dagli organi deputati al controllo e alla salvaguardia degli interessi dei clienti.

La “Business Unit ITC - Diamond Investment” si è dotata di strumenti adeguati per fornire ai clienti il controllo del valore delle gemme acquistate, monitorando il loro valore nel tempo al fine di reiterare i principi etici e garantisti della COPEM Group.

Ad ulteriore riprova dell’orientamento della COPEM Group a cercare il nuovo oltre i confini tradizionali, nel 2016 la stessa dà vita alla WEB WORLD WORKING (3W), azienda leader nella Web Communication, alla quale affida il compito di portare nel mondo del web tutta l’innovazione dei progetti che il gruppo esprime.

Copem & Co., ITC, 3W: una trilogia dell’eccellenza, concreta espressione della COPEM Group che punta a mantenere un ruolo di primo piano nel Diamond Business a tutti i livelli.

Attraverso la sua collocazione nel cuore del Centro Diamanti di Anversa, la COPEM Group è oggi una solida realtà che sviluppa la sua attività in tutti i rami del DIAMOND BUSINESS assumendo un ruolo internazionale di primo piano e con ambiziosi progetti che sono al passo ed in perfetta sintonia con un mondo, quello dei diamanti, in rapida trasformazione

 

 

IL GARANTISMO SPINGE LE NOSTRE AZIONI. L’ETICA CONSERVA I NOSTRI PRECETTI

IL GARANTISMO SPINGE LE NOSTRE AZIONI. L’ETICA CONSERVA I NOSTRI PRECETTI

Lo spirito garantista esige di primeggiare sul mercato in termini di prezzo al fine di dare continuità nel tempo. Le condizioni geo-politiche del mondo dei diamanti sono cambiate drasticamente inducendo il Gruppo ad un importante rilancio commerciale. A seguito di quanto sta accadendo sul mercato nel maggio del 2016 COPEM ha effettuato un cambiamento della sua politica aziendale rinunciando a importanti collaborazioni con il Sightholder referente di sempre (ShrenujGroup) ,aprendosi di conseguenza al mercato internazionale libero.